Violenza donne: Toscana, 1,5 mln a centri e case rifugio

Gigliola Caridi 13 Agosto 2019 65 Nessun commento

image

Dei fondi per le politiche sui diritti e le pari opportunità, assegnati dal Governo e pari a 1 milion e 459mila euro, la Giunta regionale della Toscana ha stabilito i criteri per ripartire le risorse. In particolare 432.300 euro saranno destinati all’istituzione di nuovi centri antiviolenza e nuove case rifugio: “Vogliamo concentrare le risorse su progetti che si tradurranno in nuovi servizi di supporto specializzati” spiega la vice presidente ed assessore alle pari opportunità della Toscana, Monica Barni. Il milione e 27 mila euro che rimane, comprese le risorse (87.770 euro) riservate dal Governo al finanziamento aggiuntivo degli interventi regionali per assistere e sostenere le donne vittime di violenza e i loro figli, saranno destinate ai centri antiviolenza e case rifugio esistenti. “Vi è infatti la necessità – spiega ancora Barni – di contribuire alla sostenibilità dei nuovi servizi che negli anni si sono attivati e che sono comunque gestiti dai centri e case rifugio che già esistono”.

Commenta

Video per giorno

agosto: 2019
L M M G V S D
« Lug    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate