VIVAISMO E COVID: MATI, GOVERNO RIUSCIRA’ EVITARE LOCKDOWN

Pistoia Patrizio Ceccarelli 13 Ottobre 2020 106 Nessun commento

image

Il presidente del Distretto vivaistico pistoiese, Francesco Mati, è fiducioso che le scelte del Governo in merito alla nuova ondata di Covid 19, riusciranno ad evitare un nuovo lockdown, che metterebbe a rischio le esportazioni di piante ornamentali. “A oggi – spiega Mati – non ci sono segnali preoccupanti per quanto riguarda le nostre esportazioni”. “I problemi che si sono manifestati all’inizio della pandemia (blocchi alle frontiere, ndr) – riprende Mati – , per ora non si stanno ripetendo. C’è un po’ di timore, però incrociando le dita, adesso sappiamo come funziona questa malattia, sappiamo come poter contenere gli eventuali problemi e confidiamo nel fatto che non ci sia un altro lockdown, come quello d’inizio anno. Siamo ottimisti nei confronti delle scelte del Governo, che dovrebbero limitare certi assembramenti e iniziative che possano essere fonte di contagio, e per quanto riguarda i canali commerciali e le esportazioni dei prodotti per adesso non sembrano esserci problemi”.
Il settore vivaistico ornamentale pistoiese conta, secondo i dati provinciali 2019 della Camera di commercio, 1450 aziende con 6 mila ettari di superfici coltivate per circa 6 mila addetti più l’indotto e valeva l’anno scorso 733 milioni di euro di fatturato, di cui circa 500 milioni da export. Oltre l’80% della produzione viene inviata in una sessantina di paesi del mondo, dall’Europa, al nord Africa, fino all’Asia.

Commenta

Video per giorno

Novembre: 2020
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate