ZONA ROSSA, LE REGOLE

Toscana Gigliola Caridi 29 Marzo 2021 106 Nessun commento

image

In zona rossa non si può uscire dal comune e di casa. Fanno eccezione gli spostamenti per motivi di salute, lavoro, necessità, da giustificare con l’autocertificazione. Non si può far visita a parenti, amici e fidanzati non conviventi, ma per il periodo di Pasqua è prevista una deroga che consente di andare una volta al giorno a trovare congiunti o conoscenti in un’altra abitazione privata all’interno della regione, in massimo 2 persone, più eventuali figli minori di 14 anni e disabili conviventi. Resta in vigore il coprifuoco , dalle 5 alle 22. Tutte le scuole sono chiuse. In zona rossa bar e ristoranti sono chiusi al pubblico e restano attivi soltanto per l’asporto. I bar fino alle 18 e i ristoranti fino alle 22. Chiuse tutti i negozi che non vendono beni di prima necessità come abbigliamento, centri estetici e parrucchieri. Stessa cosa per i centri commerciali. Riguardo all’attività motoria si possono fare passeggiate da soli ma esclusivamente nei pressi della propria abitazione. Consentita l’attività sportiva individuale all’aperto nel proprio comune. Si può uscire anche per portar fuori il cane, a patto che non ci si allontani troppo dall’abitazione. Per le seconde case, in Toscana a differenza del resto d’Italia , é permesso lo spostamento solo del nucleo familiare convivente proprietario o affittuario, sempre che la seconda casa non si abitata da altre persone

Commenta

Video per giorno

Aprile: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate